Polizza  cassa assistenza

Sicurezza e tutela da offrire ai propri dipendenti per una maggiore serenità a livello famigliare e, conseguentemente, a livello lavorativo. Gli Employee Benefits sono il primo passo verso una gestione innovativa del personale al fine di accrescere la propria Azienda, con notevoli vantaggi fiscali e per fidelizzare il dipendente.La Cassa di Assistenza è un’associazione senza fini di lucro, istituita allo scopo di attuare prestazioni assistenziali mediante sottoscrizione di polizze di assicurazioni.

 

Ai sensi dell’art. 51 del T.U.I.R. (D.P.R. 917/86), nell’attuale formulazione dettata dall’art. 1 comma 197 della Legge 244 del 24.12.2007 (Legge Finanziaria), in vigore dal 1.1.2008, che ha sostituito l’art. 48 del T.U.I.R. come formulato dall’art. 3 del d. lgsl 2.9.1997 n. 314 recante disposizioni su “Armonizzazione, razionalizzazione e semplificazione delle disposizioni fiscali e previdenziali concernenti redditi da lavoro dipendente e dei relativi adempimenti da parte dei datori di lavoro”, è stabilita, tra le altre, la non concorrenza al reddito da lavoro dipendente dei contributi di assistenza sanitaria versati dal datore di lavoro o dal lavoratore ad enti o casse aventi esclusivamente fine assistenziale in conformità a disposizioni di contratto o di accordo o di regolamento aziendale, che rispettino le caratteristiche dei fondi integrativi del SSN di cui al Dlgs n. 502/1992, per un importo non superiore a € 3.615,20.

 

Pertanto, l’iscrizione ad una Cassa di Assistenza consente di evitare che gli importi erogati dall’azienda per garantire una assistenza sanitaria diventino imponibili a fini fiscali e contributivi.

 

Le principali coperture sono:

  • Rimborso spese sanitarie

  • Rimborso spese odontoiatriche

  • Tutela infortuni

  • Assistenza

  • Check-up preventivi

  • Long Time Care in caso di perdita di autosufficienza

 

Diverse coperture per diverse categorie di lavoratori, con possibilità di estensione delle garanzie al nucleo famigliare.